Tragedia a Partinico, lacrime e dolore per Salvatore Palazzolo

Oggi nella chiesa di San Salvatore i funerali del giovane

0

Tanto dolore e tante lacrime hanno accompagnato il feretro di Salvatore

Oggi Partinico si è stretta attorno alla famiglia di Salvatore Palazzolo. Il giovane è morto sabato sera in seguito a un grave incidente.

Totino, così veniva chiamato da familiari e amici, 21 anni, è morto dopo essere stato ricoverato in codice rosso all’ospedale Civico di Partinico. Troppo gravi le ferite riportate nello schianto dwlla sua Vespa contro un’auto parcheggiata in via Giacomo Matteotti.

LEGGI QUI LA NOTIZIA DELL’INCIDENTE 

Il giovane partinicese stava raggiungendo la comitiva di amici per trascorrere insieme un sabato sera di divertimento e spensieratezza. A soli 21 anni il giovane ha perso la vita lasciando Partinico ancora una volta nel dolore.

Amava il calcio, amava gli amici e la vita. Voleva diventare un calciatore. Un dolore immenso per la famiglia per la perdita di un giovane, strappato dal destino ancora giovanissimo.

Il funerale di Salvatore Palazzolo si sono svolti nella chiesa del San Salvatore da don Carmelo Migliore. Una chiesa gremita ha accolto il feretro del giovane. Tanti amici e parenti si sono stretti nel dolore della famiglia.
Sulla bara anche la sciarpa della sua squadra del cuore.

Ancora non ci credono gli amici e i familiari di Salvatore che se ne è andato a causa di un incidente stradale ancora senza una ricostruzione chiara. Le indagini sono affidate ai carabinieri.

Salvatore Palazzolo - Partinico
Salvatore Palazzolo – Partinico

Secondo le prime ricostruzioni, Salvatore Palazzolo avrebbe perso il controllo della Vespa andando a sbattere con violenza contro un’auto. Era lucido mentre veniva portato in ospedale ma una volta giunto in Rianimazione la situazione sarebbe precipitata a causa delle gravi lesioni. Il ragazzo è morto dopo tre ore.