La bara bianca di Roberta Siragusa torna a casa, scene strazianti a Caccamo

Domani, nella parrocchia di Santissima Annunziata di Caccamo il funerale di Roberta Siragusa sarà celebrato del vescovo di Palermo

  • La bara di Roberta Siragusa arriva a Caccamo

  • Le indagini sul femminicidio

  • Domani il funerale di Roberta celebrato dal vescovo di Palermo

Dovrebbe essere celebrato domani il funerale di Roberta Siragusa. La bara bianca è arrivata ieri sera a Caccamo. Ad accoglierla tanti amici e parenti in lacrime. Una scena dolorosa.

La morte di Roberta Siragusa è, intanto, ancora un giallo e proseguono le indagini del Carabinieri del Gruppo Monreale. Il principale indiziato è Pietro Morreale, in fidanzato 19enne.

Ieri si è conclusa l’autopsia sul corpo della ragazza

Dagli esami istologici potrebbe arrivare la verità sulla morte di Roberta Siragusa, uccisa a Caccamo la notte tra sabato 23 e domenica 24 gennaio. Intanto, nella notte, la salma è tornata a tarda notte la salma della ragazza. A Messina era stata eseguita l’autopsia. L’esame non ha chiarito ancora del tutto la causa della morte, ma pare che abbia già escluso che la ragazza sia stata strangolata.

“Un corpo dilaniato, come ha detto il gip e siamo molto provati per quello che abbiamo visto”, ha aggiunto l’avvocato Giuseppe Canzone che ha assistito all’autopsia. “Dobbiamo attendere l’esito degli esami istologici per stabilire le cause del decesso. Dall’esame autoptico sono emerse – ha affermato Manfredi Rubino il consulente nominato dagli avvocati che assistono la famiglia di Roberta Siragusa – gravi ustioni a livello del tronco, del viso e degli arti superiori e una parte degli arti inferiori. Non è ancora sufficiente per stabilire le cause della morte. La lingua protrusa può presentarsi nei casi di strangolamento, ma non è il caso in specie”.

Domani il funerale di Roberta Siragusa

Domani, nella parrocchia di Santissima Annunziata di Caccamo il funerale di Roberta Siragusa sarà celebrato del vescovo di Palermo, Corrado Lorefice. Per l’occasione si sta predisponendo un servizio d’ordine al fine di garantire il rispetto delle norme anti-Covid. Il funerale sarà trasmesso in diretta sui social.

Ricevi tutte le news

SEGUI DIRETTA SICILIA SU GOOGLE NEWS

SEGUICI SU FACEBOOK
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.