Crolla un muro, un uomo morto schiacciato

Tragedia oggi pomeriggio intorno alle 18 a Comiso, in contrada Cicogna, dove un uomo di 70 anni è morto schiacciato dal crollo improvviso di un muro di recinzione.

La vittima stava effettuando dei lavori insieme ad un altro 70enne, rimasto fortunatamente illeso, nei pressi del muro che delimitava una proprietà privata. Per cause ancora da accertare, il muro è crollato travolgendo uno dei due uomini.

Sul posto si sono precipitati i Vigili del Fuoco del comando di Ragusa che, grazie anche all’aiuto di un mezzo meccanico messo a disposizione da privati, sono riusciti a liberare l’uomo ormai privo di vita. Inutili i soccorsi da parte del 118, intervenuto insieme ai Carabinieri della stazione di Comiso. Il medico legale ha constatato il decesso per schiacciamento.

La dinamica dell’incidente è ancora da ricostruire con esattezza. Sembra che il muro, forse già instabile, abbia ceduto improvvisamente senza lasciare scampo alla vittima.

Continua a leggere le notizie di DirettaSicilia, segui la nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale