statistiche accessi

Si accascia e muore a 42 anni, tragedia ad Alcamo

Una notizia che ha scosso la città e sollevato molte domande sulla disponibilità dei soccorsi

Tragedia ad Alcamo, in provincia di Trapani, dove un uomo di 42 anni è deceduto all’improvviso mentre passeggiava in Via Tabone. L’uomo si è accasciato dopo aver avvertito un malore.

Secondo alcuni utenti dei social che hanno assistito a quei drammatico momenti, “la sua morte potrebbe essere stata evitata se l’ambulanza fosse stata disponibile a Alcamo, ma purtroppo i soccorsi sono arrivati solo dopo un lungo attesa da Calatafimi”.

Una donna, testimone della triste vicenda, ha dichiarato di aver visto l’uomo a distanza mentre era nel corso principale della città. L’ambulanza è arrivata solo dopo un po’ di tempo, ma purtroppo i tentativi di rianimare l’uomo sono stati vani. Per il 42enne infatti non c’era più nulla da fare.

Una notizia che ha scosso la città e sollevato molte domande sulla disponibilità e la rapidità dei soccorsi in situazioni di emergenza.

Potrebbe piacerti anche