Due terremoti al largo di Palermo, continua lo sciame sismico

Il terremoto è stato registrato dall'Istituto di Statistica e Vulcanologia alle 2:52 del mattino

Un altro terremoto di magnitudo 2.7 si è verificato questa notte a Palermo. La scossa è avvenuta a largo della Costa siciliana centro settentrionale del Palermitano. Continua, quindo, lo sciame sismico che ha avuto inizio nei giorni scorsi.

Il terremoto questa notte

Il terremoto è stato registrato dall’Istituto di Statistica e Vulcanologia alle 2:52 del mattino. La scossa si è verificata a una profondità di 4 chilometri. Il terremoto è stato localizzato dalla sala sismica dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia di Roma. Un altro terremoto di magnitudo locale 2.5 era avvenuto alle 00:59 alla profondità di 20 chilometri.

La scossa a mare

Le scosse seguono quella di tre giorni fa nello stesso punto, e lo sciame conseguente. La scossa maggiore ha avuto magnitudo locale 4.3, poi, a seguire, arrivarono altre scosse di minore intensità. Come l’altra volta, nessun danno è stato registrato.


Seguici su Facebook


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
Seguici

Potrebbe interessarti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.