Due terremoti al largo di Palermo, continua lo sciame sismico

Il terremoto è stato registrato dall'Istituto di Statistica e Vulcanologia alle 2:52 del mattino

0

Un altro terremoto di magnitudo 2.7 si è verificato questa notte a Palermo. La scossa è avvenuta a largo della Costa siciliana centro settentrionale del Palermitano. Continua, quindo, lo sciame sismico che ha avuto inizio nei giorni scorsi.

Il terremoto questa notte

Il terremoto è stato registrato dall’Istituto di Statistica e Vulcanologia alle 2:52 del mattino. La scossa si è verificata a una profondità di 4 chilometri. Il terremoto è stato localizzato dalla sala sismica dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia di Roma. Un altro terremoto di magnitudo locale 2.5 era avvenuto alle 00:59 alla profondità di 20 chilometri.

La scossa a mare

Le scosse seguono quella di tre giorni fa nello stesso punto, e lo sciame conseguente. La scossa maggiore ha avuto magnitudo locale 4.3, poi, a seguire, arrivarono altre scosse di minore intensità. Come l’altra volta, nessun danno è stato registrato.

Facebook Ricevi le nostre news su Facebook Metti mi Piace

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.