Dolore a Misilmeri, muore l’ex sindaco Totò Badami

Salvatore Badami, chiamato Totò era ex sindaco di Misilmeri e sindacalista conosciuto in tutta la provincia di Palermo

È morto a Misilmeri Totò Badami, ex amministratore locale e sindacalista. Si è spento a causa delle complicazioni legate al Covid all’ospedale Cervello di Palermo. Una notizia che scuote la città di Misilmeri. Badami aveva solo 64 anni.

Misilmeri a lutto

Salvatore Badami, chiamato Totò era ex sindaco di Misilmeri e sindacalista conosciuto in tutta la provincia di Palermo per le sue battaglie a favore dei lavoratori. Da qualche settimana era ricoverato in ospedale dopo essere risultato positivo al Covid. Le sue condizioni di salute sono peggiorate fino al trasferimento nel reparto di terapia Intensiva dello stesso nosocomio. Qui però non ce l’ha fatta, lasciando familiari, amici e colleghi nello sconforto.

Conosciuto in tutta la provincia

Badami era segretario in carica della Federazione nazionale pensionati della Cisl di Palermo e Trapani. In passato è stato segretario della funzione pubblica. “Un uomo sempre molto disponibile e molto attivo. In una settimana questo terribile virus lo ha strappato alla sua famiglia che amava tanto e ai suoi amici. Terribile. Sappiamo che non c’è stato nulla da fare. I medici hanno tentato di tutto per salvarlo. E’ stato tutto inutile”.

A Misilmeri 243 positivi

L’unità di prevenzione del Distretto Sanitario di Misilmeri ha comunicato il dato giornaliero dei soggetti positivi al COVID 19. Come ha fatto sapere l’amministrazione comunale, i positivi riferiti sono 243.

Facebook Ricevi le nostre news su Facebook Metti mi Piace

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.