Trema di nuovo la Sicilia, terremoto di magnitudo 3,2

La scossa è stata avvertita nettamente anche in provincia di Palermo

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.2 è stata avvertita nel pomeriggio di oggi in Sicilia. La scossa è stata localizzata tra Sperlinga e Nicosia nella parte orientale della provincia di Enna.

La scossa è stata avvertita nettamente anche in provincia di Palermo. A Gangi, in particolare, la scossa è stata avvertita dalla popolazione residente. Qualcuno ha anche dichiarato di aver sentito un boato che ha anticipato la scossa.

Le apparecchiature dell’Ingv hanno localizzato il sisma a una profondità di 8 chilometri. La scossa è stata avvertita dalla popolazione anche a Castel di Lucio, sul versante messinese dei Nebrodi, ma non si segnalano danni.

LEGGI ANCHE  Covid, una famiglia sterminata
Ricevi tutte le news

SEGUI DIRETTA SICILIA SU GOOGLE NEWS

SEGUICI SU FACEBOOK