Trema di nuovo la Sicilia, terremoto di magnitudo 3,2

La scossa è stata avvertita nettamente anche in provincia di Palermo

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.2 è stata avvertita nel pomeriggio di oggi in Sicilia. La scossa è stata localizzata tra Sperlinga e Nicosia nella parte orientale della provincia di Enna.

La scossa è stata avvertita nettamente anche in provincia di Palermo. A Gangi, in particolare, la scossa è stata avvertita dalla popolazione residente. Qualcuno ha anche dichiarato di aver sentito un boato che ha anticipato la scossa.

Le apparecchiature dell’Ingv hanno localizzato il sisma a una profondità di 8 chilometri. La scossa è stata avvertita dalla popolazione anche a Castel di Lucio, sul versante messinese dei Nebrodi, ma non si segnalano danni.

Seguici su Facebook

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Cronaca
  • Diretta Telejato