Monreale, fuochi artificiali innescano incendi, indagano i Carabinieri

I roghi hanno distrutto macchia mediterranea e alcuni alberi

Indagano i Carabinieri dopo che i fuochi d’artificio della festa del Crocifisso a Monreale hanno provocato vari incendi sul Monte Caputo.

Ieri notte, attorno alle 23.30, sono stati sparati fuochi d’artificio in occasione dell’apertura dei festeggiamenti del SS Crocifisso. I fuochi hanno raggiunto alcune sterpaglie ed è bastato poco per l’innesco di alcuni incendi, alcuni di grosse dimensioni che hanno distrutto macchia mediterranea e alcuni alberi.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i volontari di alcune squadre di protezione civile.

Seguici su Facebook

I commenti sono chiusi.

  • Cronaca
  • Diretta Telejato