Home Società Il Cinema si innamora della Sicilia, location ideale di film e serie...

Il Cinema si innamora della Sicilia, location ideale di film e serie tv

0

La Sicilia si scopre meta ideale delle compagnie cinematografiche italiane e mondiali. Da Cefalù a Partinico, passando per Castellammare del Golfo, sono tanti i set allestiti. Un’occasione per l’isola per accrescere ancora di più la propria fama a livello internazionale.

Ora anche Partinico diventa set cinematografico per una serie TV che racconterà la vita della fotografa palermitana, Letizia Battaglia. Saranno infatti effettuate a partire dal 13 ottobre e fino a sabato 16 ottobre le riprese della Bibi Film TV srl. Ne dà notizia la Commissione straordinaria di Partinico alla guida della città.

Così anche Partinico entra nel circuito delle città siciliane che diventano location di film e serie televisive. Ultima in ordine di tempo è Castellammare del Golfo che ospiterà alcune riprese del film Indiana Jones 5 con protagonista l’inossidabile Harrison Ford. L’attore americano ha già girato in Sicilia alcune scena a Cefalù e a Siracusa.

Non finisce qui però. Sono tantissime altre le città siciliane che si trasformano in set del cinema nazionale e internazionale. A Palermo si girerà la serie sul Generale Dalla Chiesa. Sarà Sergio Castellitto a vestire i panni del compianto eroe antimafia.

Il Capoluogo ha anche ospitato il set di Viola Come il Mare. È stato Can Yaman, modello e attore turco a dare spettacolo per le vie del centro storico e a Mondello assieme alla ex miss Italia Francesca Chillemi. I due hanno girato le scene di quella che sarà una fiction che andrà in onda sulle reti Mediaset.

A Castellammare del Golfo non solo Indiana Jones ma anche le riprese della serie tv di Amazon Prime, “The bad guy”, con Luigi Lo Cascio e Claudia Pandolfi. E fino al 16 ottobre “Un Mondo Sotto Social” per la regia del duo comico “I soldi spicci”. Castellammare diventa così vetrina internazionale cinematografica.

Degna di nota è anche la serie Tv di Netflix incentrata sulla figura di Pino Maniaci, direttore della Tv comunitaria Telejato, che ha scoperchiato e combattuti i segreti dell’antimafia.

Articolo precedenteEasyJet punta su Palermo, via al volo del mattino per Milano
Articolo successivoGrave incidente sulla “Corleonese-Agrigentina”, muoiono due fidanzati minorenni

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui