Roberto ed Emanuel Bozzo i fratelli feriti in una sparatoria a Cinisi

I due sono stati portati all’ospedale di Partinico dai sanitari del 118

0

Roberto Bozzo di 23 anni ed Emanuel Bozzo di 21 anni sono le vittime della sparatoria avvenuta a Cinisi questa notte. I due sono fratelli e sono stati raggiunti da alcuni colpi di arma da fuoco forse mentre stavano facendo rifornimento a una pompa di benzina. I due sono stati feriti, uno in modo grave.

I due sono stati portati all’ospedale di Partinico dai sanitari del 118. Il primo è stato ferito con diversi colpi che l’hanno raggiunto al fianco e all’addome, il secondo al piede e alle gambe. Roberto è stato operato, il fratello è stato medicato. Non si conosce ancora la prognosi.

I Carabinieri hanno trovato per terra alcuni bossoli d’arma da fuoco. La sparatoria è avvenuto nei pressi del distributore di benzina Q8, nella zona di corso Umberto e via Venuti. Tutto è successo attorno alle 4 di notte. Ancora da capire con certezza se i due fratelli, che vivono nelle case popolari del paese, si fossero fermati per fare rifornimento. I carabinieri hanno acquisito le immagini dei sistemi di videosorveglianza della zona, a cominciare proprio da quelle del distributore di benzina.

Facebook Ricevi le nostre news su Facebook Metti mi Piace

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.