Arrestato a Palermo piromane beccato ad appiccare un incendio

L'arresto è avvenuto lo scorso sabato sera dopo un intervento congiunto con i Vigili del Fuoco

0

I Carabinieri di Palermo San Filippo Neri hanno arrestato un piromane di 50 anni. L’accusa è di combustione illecita di rifiuti.

L’arresto è avvenuto lo scorso sabato sera dopo un intervento congiunto con i Vigili del Fuoco per domare il rogo di un cumulo di rifiuti in via Senocrate di Agrigento, nel quartiere Zen 2. Qui i militari hanno continuato a perlustrare l’area interessata e le vie limitrofe, sorprendendo infine il 50enne intento ad appiccare il fuoco a una catasta poco lontana dalla prima.

Le fiamme sono state immediatamente domate dai Vigili del Fuoco. Il giudice ha messo l’arrestato ai domiciliari in attesa della convalida.

Facebook Ricevi le nostre news su Facebook Metti mi Piace

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.