Home Cronaca Piromane sorpreso mentre appicca incendio, scatta l’arresto a Palermo

Piromane sorpreso mentre appicca incendio, scatta l’arresto a Palermo

1

I Carabinieri hanno arrestato un uomo sorpreso ad appiccare un incendio. L’uomo aveva in mano alcuni fogli di carte e alcol. Si tratta di A. C., 69 anni.

L’uomo sarebbe stato trovato davanti a una vasca d’irrigazione in via Cruillas a Palermo. Con alcuni volantini di carta e l’alcool avrebbe innescato un rogo.

Il 69enne, pensionato, ai militari avrebbe anche ammesso di aver dato fuoco con 40 gradi sabato scorso ad cumulo di rifiuti nella vasca in un terreno. Quel gesto insano ha innescato un incendio che è stato alimentato dallo scirocco e dai 40 gradi.

A chiamare i militari sono stati i residenti. In pochi minuti i carabinieri sono riusciti a bloccarlo e arrestarlo. Ora l’anziano si trova agli arresti domiciliari in attesa delle decisioni del giudice.

Articolo precedenteLa Sicilia incanta i giornali internazionali, Forbes e Time raccontano le sue bellezze
Articolo successivoBoom di arrivi a Palermo, ad agosto arrivano 700 mila viaggiatori

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui