Home Cronaca Grave incendio tra San Giuseppe Jato e Piana degli Albanesi, “Azione criminale”

Grave incendio tra San Giuseppe Jato e Piana degli Albanesi, “Azione criminale”

0

SAN GIUSEPPE JATO – È Emergenza incendi nella della valle dello Jato. Un rogo di vaste proporzioni è in atto e sta interessando la SP34 tra Piana degli albanesi, San Giuseppe Jato e parte del territorio di Monreale.

Sul posto stanno intervenendo la Forestale, i vigili del fuoco. presenti anche diverse squadre antincedio della protezione civile. Volano due mezzi aerei che fanni la spola dal lago, un canadair e un elicottero della forestale.

“Un’azione criminale coordinata da un’associazione a delinquere. Cinque punti fuoco per distruggere il nostro territorio”. Così il sindaco di Piana degli Albanesi, Rosario Petta.

“Si consiglia di evitare la percorrenza della strada provinciale 34 Piana-San Giuseppe jato a causa incendio in corso.
Percorrere strade alternative”

Sul posto il Corpo Forestale Regione Siciliana i Vigili del Fuoco e le squadre antincedio.

Brucia l’intera provincia di Palermo. Roghi a Caccamo, Valledolmo, Borgetto, Palazzo Adriano, Prizzi, Monreale, Bagheria, Partinico, Casteldaccia, lungo l’autostrada Palermo Mazara del Vallo tra via Belgio e Tommaso Natale.

Ieri un altro incendio nella zona di San Cipirello ha reso necessaria la chiusura della SS624 a causa delle fiamme e del fumo.

Articolo precedenteIntervento d’eccellenza all’Ingrassia, salvato un 51enne
Articolo successivoTragedia a Palermo, uomo si suicida in casa di riposo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui