Covid-19, trend contagi in discesa in Sicilia: positivi 1.647 pazienti

Sono dai incoraggianti quelli che vengono dal bollettino quotidiano della Regione Siciliana sui dati del contagio del virus Sars-Covid2 che ha causato la pandemia Covid19. Il trend dei dati dice che i contagi sono in diminuzione.

I dati del Coronavirus di oggi:
Questo il quadro riepilogativo della situazione nell’Isola, aggiornato alle ore 17 di oggi (martedì 31 marzo), in merito all’emergenza Coronavirus, così come comunicato dalla Regione Siciliana all’Unità di crisi nazionale.

Dall’inizio dei controlli, i tamponi effettuati sono stati 15.634.
Di questi sono risultati positivi 1.647 (+92 rispetto a ieri), mentre, attualmente, sono ancora contagiate 1.492 persone (+84).

Sono ricoverati 575 pazienti (+16 rispetto a ieri), di cui 72 in terapia intensiva (-3), mentre 917 (+68) sono in isolamento domiciliare, 74 guariti (+3) e 81 deceduti (+5)

Intanto uno recente studio dell’Einaudi Institute prevede che in Sicilia la fine dei casi di contagio possa giungere il 14 aprile. Si tratta solo di una previsione basata sul trend sui casi di contagi e sulla curva epidemiologica. In Sicilia si parla di contagi zero per il 14 aprile, mentre il dato varia per le altre regioni. LEGGI QUI PER APPROFONDIRE

Intanto Musumeci si dice pronto ad aumentare il numero dei tamponi. “Dopo l’iniziale autorizzazione di due soli laboratori per l’analisi dei tamponi da parte dell’Istituto superiore di sanita’, la Regione Siciliana ne ha autorizzato circa venti tra pubblici e privati ed e’ pronta ad aumentare ancora questo numero”. Lo ha detto il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, intervenendo all’Ars sull’emergenza Covid-19.