Un uomo arrestato a San Giuseppe Jato con la droga in dispensa

I Carabinieri hanno arrestato un uomo di 46 anni, S.B. palermitano, a San Giuseppe Jato, in provincia di Palermo, perché  in casa aveva quasi mezzo chilo di marijuana. È stato il cane carabiniere Ulisse a trovare la droga nascosta tra il cibo nella dispensa.

L’operazione è stata eseguita dai Carabinieri di San Giuseppe Jato e con il supporto dei colleghi della compagnia di Monreale e del nucleo cinofili di Palermo.

L’uomo è stato posto agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida. Il giudice ha convalidato l’arresto è ha confermato la misura cautelare degli arresti domiciliari.

Nell’ambito del servizio infine sono stati segnalati alla Prefettura un 17enne ed un 40enne trovati in possesso di modiche quantità di marijuana destinata all’uso personale.