Donna muore durante un bagno in mare

Inizialmente altri bagnanti l'hanno vista nuotare normalmente, finché non si sono accorti che il suo corpo era immobile

Una tranquilla giornata al mare si è trasformata in tragedia questa mattina. Una donna di 70 anni, Celeste Maggio, è tragicamente deceduta mentre faceva il bagno nel mare del litorale di Contrada Spagnola, a Marsala.

Secondo le prime ricostruzioni, la signora Maggio, una insegnante in pensione vedova da alcuni anni, si era recata in spiaggia da sola per un bagno rinfrescante. Inizialmente altri bagnanti l’hanno vista nuotare normalmente, finché non si sono accorti che il suo corpo era immobile.

Immediatamente sono stati allertati i soccorsi, ma purtroppo gli operatori del 118, giunti sul posto, non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della donna. Si ipotizza un malore fulminante.

Continua a leggere le notizie di DirettaSicilia, segui la nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale