Palermo, ladri in azione a scuola: 260 bambini a casa

Il dirigente scolastico ha denunciato i fatti al Commissariato della Polizia di Stato di Brancaccio

Questa mattina a Palermo circa 260 bambini non sono potuti entrare nel plesso scolastico “Alongi” di via Alongi, succursale dell’istituto “Salgari” di via Paratore, nella zona di Oreto Nuova, perché i ladri hanno portato via tutto, provocando una serie di danni all’interno delle aule e degli uffici.

Lo conferma il dirigente scolastico Maria Pizzolanti, che ha denunciato i fatti al Commissariato della Polizia di Stato di Brancaccio. Gli alunni di 10 classi di scuola primaria e di 3 sezioni di scuola dell’infanzia sono rimasti fuori dalla scuola.

I ladri, da una prima ricognizione, avrebbero messo a soqquadro i locali e rubato 12 pc, alcune lavagne elettroniche (Lim), tablet, televisori e attrezzature scolastiche. Aperti anche tutti gli armadietti degli insegnanti. Portate via persino 4 campanelle di rame.

Continua a leggere le notizie di DirettaSicilia, segui la nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale