“Rischiamo nuove restrizioni”, Musumeci chiede più controlli

Non lesina nemmeno di fare raccomandazioni ai siciliani

Troppo pochi sono i controlli in Sicilia. Lo ha ribadito il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci questa mattina. L’isola nonostante presenti una situazione sotto controllo, cammina sul filo di lana e il Governatore chiede più uomini delle forze dell’ordine in giro.

“Si corre il rischio di adottare nuovi provvedimenti restrittivi e questo non ce lo possiamo permettere”. Lo ha detto Musumeci a margine dell’inaugurazione del nuovo pronto soccorso a Librino. Musumeci fa appello ai Prefetti al fine di aumentare i controlli lungo le strade siciliane e nei luoghi a maggior concentrazione di persone.

Non lesina nemmeno di fare raccomandazioni ai siciliani. “Rinnoviamo l’appello alla responsabilità di ogni cittadino affinché si possa trascorrere il Natale in serenità, consentendo agli operatori economici di di poter lavorare”. “Oggi la Sicilia è lontana dall’emergenza, regioni del Nord sono in una condizione di emergenza più grave, i risultati sono apprezzabili in Sicilia frutto dell’impegno degli operatori sanitari, dei cittadini, delle forze dell’ordine e della giunta regionale”.


Seguici su Facebook


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
Seguici

Potrebbe interessarti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.