Superbonus 110%, tetto Isee di 40mila euro per le villette ma tremano tanti italiani

Il pomo della discordia è proprio il tetto Isee per l'accesso all'incentivo al 110%

Sul Superbonus 110% per le villette si pensa d’innalzare il tetto Isee a 40 mila euro. È questa la novità che tanti italiani stanno aspettando. Governo e maggioranza parlementare stanno infatti lavorando agli ultimi dettagli della Legge di Bilancio 2022 che conterrà anche la proroga al Superbonus per gli immobili monofamiliari.

Il tetto Isee verso i 40mila euro

Il pomo della discordia è proprio il tetto Isee per l’accesso all’incentivo al 110% su case unifamiliari e villette. Intenzione del Governo è lasciare dei paletti per contenere la spesa ma di allargare comunque la platea che potrà beneficiare di questo importante bonus edile.

Secondo le ultime indiscrezioni emerge che il limite potrebbe essere elevato da 25 mila a 40 mila euro al mese di Isee. Il problema principale risiede soprattutto nelle risorse. L’allargamento costerebbe allo Stato diverse centinaia di milioni che dovranno essere presi da altri capitoli del bilancio.

Ansie e preoccupazioni dal decreto anti-frode

La proroga sta creando non pochi disagi agli italiani che speravano di poter avviare i lavori con il Superbonus 110%. Sono tanti i cittadini che attendono le decisioni del Parlamento. Come se non bastasse, inoltre, vi è la questione del Decreto anti-frode. In questi giorni l’Agenzia delle Entrate potrà confermare o ribaltare l’avvenuta cessione dei crediti maturati dagli interventi di Superbonus e altri bonus edilizi. Per molti saranno momenti di ansia e paura, considerata in molti casi l’entità dei crediti di cui si parla.


Seguici su Facebook


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
Seguici

Potrebbe interessarti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.