Si fotografa col sedere al vento davanti al Duomo di Noto, multa di 10 mila euro

L'uomo si è fatto scattare una foto e l'ha postata sul proprio profilo Instagram

0

È caccia in Sicilia al turista che mostra il sedere davanti ai monumenti. Si tratta di un uomo di 37 anni, residente a Milano ma di origini calabresi. È stato beccato grazie ai social dopo aver postato una foto che lo ritrae col sedere al vento davanti al duomo di Modica.

La foto sui social e la multa

Il turista la sera del 17 agosto è salito sulla scalinata della Cattedrale di Noto, in pieno centro storico, e si è abbassato i pantaloncini mostrando i glutei.

LEGGI ANCHE
Avvistato Gianni Morandi a Palermo, vacanze siciliane per l'eterno ragazzo

L’uomo si è fatto scattare una foto e l’ha postata sul proprio profilo Instagram. Facile per la polizia identificarlo e denunciarlo per atti osceni in luogo pubblico. Come se non bastasse, oer l’uomo è scattata anche una sanzione di 10 mila euro. Il turista è stato identificato ieri dalla polizia.

Anche a Modica 

Sembra si tratti della stessa persona che qualche giorno fa si è resa protagonista di un episodio simile a Modica. Qui un turista ha scattato, e postato sui social, una foto in cui mostra il fondoschiena scoperto davanti alla chiesa di Santa Maria del Soccorso in centro storico.

LEGGI ANCHE
Miriam Leone si sposa in Sicilia, nozze da sogno tra Scicli e Donnafugata

Entrambi gli episodi hanno suscitato l’indignazione di molti, che hanno puntato il dito contro la mancanza di rispetto nei confronti di luoghi e persone. Un’altra vicenda che si lega ai fatti di Cefalù e di Marzamemi dove sono state riprese due coppie beccate in atteggiamenti intimi.

Facebook Ricevi le nostre news su Facebook Metti mi Piace

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.