Antonino Sciuto trovato impiccato, è l’omicida di Vanessa Zappalà

0

Si e’ suicidato impiccandosi in un casolare nelle campagne di Trecastagni Antonino Sciuto, il 38enne ricercato per l’omicidio della ex fidanzata, Vanessa Zappala’ di 26. A trovare il corpo sono stati i carabinieri che hanno scoperto la sua auto posteggiata nelle vicinanze.

Uccisa mentre passeggiava

Vanessa Zappalà, è stata uccisa con diversi colpi di arma da fuoco la notte scorsa mentre passeggiava in compagnia di amici sul lungomare di Acitrezza, frazione di Aci Castello, in provincia di Catania.

Vanessa vittima di stalking

Secondo i testimoni, a sparare sarebbe stato l’ex fidanzato della vittima, più volte denunciato per stalking. I carabinieri hanno subito iniziato la caccia all’uomo nei confronti del presunto omicida.

Il 38enne Antonino Sciuto si è suicidato

È stato trovato impiccato in un casolare nelle campagne di Trecastagni. Nella notte fatale, Vanessa gli sarebbe andata incontro per un chiarimento e lui avrebbe fatto fuoco. Un proiettile l’ha colpita alla testa, senza lasciarle scampo. Ferita, in modo non grave, anche un’altra ragazza della comitiva. Rabbia e cordoglio sui social per la morte di Vanessa.

Facebook Ricevi le nostre news su Facebook Metti mi Piace

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.