All’ospedale di Partinico 24 ricoverati, “Tutti non vaccinati e pentiti”

Sono sette quelli in terapia intensiva. Due di questi sono ritenuti in gravi condizioni

0

Crescono i ricoveri all’ospedale di Partinico e per lo più si tratta di persone non sottoposte alla dose. Nel reparto apposito dell’ospedale di Partinico si contano 24 pazienti ricoverati. Sono sette quelli in terapia intensiva. Due di questi sono ritenuti in gravi condizioni.

Numeri in crescita a Partinico

I numeri sono in cresci costante all’ospedale di Partinico dove, a sostenere i pazienti, c’è don Vito Bongiorno cappellano dell’ospedale. “Al momento tutti quelli ricoverati sono non vaccinati e sono pentiti di non averlo fatto. C’è chi è andata a prendere la figlia che tornava dalla Spagna, chi non voleva vaccinarsi e chi aveva programmato il vaccino a settembre”, dice Don Vito Bongiorno.

I novax si pentono in ospedale

“Una volta entrati in ospedale sono tutti pentiti di non averlo fatto prima. Io invito tutti ad avere fiducia e vaccinarsi quello che abbiamo visto qui nei mesi invernali è stato terribile. Pensavo davvero di non dovere tornare qua dentro ed invece la situazione sembra di nuovo d’allarme. Incontro pazienti quasi tutti non vaccinati e che oggi si mostrano pentiti”.

I numeri in Sicilia

In Sicilia i ricoverati sono 788, di cui 84 in terapia intensiva. Rispetto alla settimana precedente sono aumentati di 182 unità. I ricoverati in terapia intensiva invece sono aumentati di 16 unità. Nella settimana appena conclusa si sono registrati 45 nuovi ingressi in terapia intensiva (il 36,4% in più rispetto ai 33 della settimana precedente).

Facebook Ricevi le nostre news su Facebook Metti mi Piace

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.