Selvaggia Lucarelli arriva a Palermo, “Tolte 700 tonnellate di rifiuti”

Così Selvaggia Lucarelli annuncia il suo arrivo a Palermo

0

“Hanno saputo che arrivo il 25?”, così Selvaggia Lucarelli annuncia il suo arrivo a Palermo dopo che sono state rimosse 700 tonnellate di rifiuti.

Selvaggia Lucarelli e l’argomento rifiuti in Sicilia

L’argomento rifiuti in Sicilia è sorto durante la sua vacanza a Noto. La giornalista ha acceso i riflettori sul problema delle discariche disseminate nel territorio e della cattiva gestione. Una questione spinosa che l’ha vista battibeccare con il sindaco di Noto.

Insulti per la Lucarelli ma anche complimenti

La Lucarelli, inoltre, si è beccata insulti e critiche da parte degli haters sui social.

Oltre ad insulti però anche tanti apprezzamenti da parte di chi riconosce che il problema in Sicilia è grave. Lo stesso ha fatto l’assessore siciliano Baglieri.

Nel bel mezzo della polemica con il sindaco di Noto, Selvaggia Lucarelli ha ricevuto diverse segnalazioni e testimonianze fotografiche da parte di siciliani che lamentavano situazioni insostenibili nelle proprie città.

Il tour in Sicilia della giornalista influencer

Nelle scorse ore, la giornalista ha condiviso tra le Instagram Stories un articolo che informa che a Palermo le squadre della Rap si sono mobilitate per rimuovere dalla periferia al centro 700 tonnellate di rifiuti accumulati nei giorni scorsi e riportare il capoluogo siciliano in condizioni di vivibilità.

“Hanno saputo che arrivo il 25?”, ha ironizzato la Lucarelli annunciando il suo approdo a Palermo. In queste ore, da Catania, la giornalista si sta spostando a Trapani. Tra le tappe del tour siciliano figura anche Favignana.

Facebook Ricevi le nostre news su Facebook Metti mi Piace

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.