Home Trapani Brucia il Palermitano e il Trapanese, beccato piromane: appicca fuoco e va...

Brucia il Palermitano e il Trapanese, beccato piromane: appicca fuoco e va al bar

0
uoco anche a Monreale dove brucia il bosco di Casaboli a monte Gibilmesi

La Sicilia ancora martoriata dagli incendi. Sono 174 gli interventi effettuati ieri in Sicilia dai Vigili del fuoco e dalle squadre antincendio dei Forestali e del Corpo Forestale, 30 gli interventi effettuati in provincia di Palermo.

I comuni maggiormente interessati nel palermitano sono Altavilla Milicia, Trabia, Misilmeri, Bagheria, Partinico, Balestrate, Carini, Altofonte e Palermo. È intervenuto anche un elicottero che sta effettuando diversi lanci di acqua nel comune di Altavilla Milicia.

Incendi anche a Monreale. Un rogo è divampato in un’area rurale lungo la sp20, tra Giacalone e Poggio San Francesco, nei pressi della SS624. Si tratta delle contrade Pezzenti e Menta. Sul luogo ha operato anche un Canadair.

A Trapani, invece, denunciato un 58enne di Partanna che ha appiccato le fiamme ad alcune sterpaglie, ma ha finito per bruciare un intero magazzino. Un 58enne è stato segnalato dai carabinieri per incendio e danneggiamento aggravato. Dopo aver appiccato le fiamme alle sterpaglie era andato al bar, intanto le fiamme alimentate dal vento e dalle alte temperature si propagavano in pochi attimi. Grazie alle testimonianze di alcuni cittadini e alle immagini di una telecamera si è potuto ricostruire cosa è accaduto.

Articolo precedenteYamaha 2017 MotoGP bike launched with Rossi and Vinales
Articolo successivoIncidente sulla statale, muore Claudio Di Rosa, grave la moglie: erano sposati da un mese

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui