Positivo al Covid in giro per la città tutto il giorno, panico a Marsala

I Carabinieri lo hanno aspettato davanti alla sua casa fino al pomeriggio

Sa di essere positivo al Covid ma decide lo stesso di uscire da casa. I Carabinieri lo hanno atteso tutto il giorno davanti la sua abitazione. Accade a Marsala che un uomo di 37 anni, nonostante fosse risultato positivo di primi giorni di agosto, è uscito da casa mettendo a repentaglio la salute pubblica.

Doveva fare il tampone

Gli operatori dell’azienda sanitaria hanno bussato alla sua porta per eseguire il tampone di controllo ma in casa non vi era nessuno. Sul posto sono arrivati i Carabinieri della locale stazione che hanno atteso l’arrivo dell’uomo fino al pomeriggio.

Scatta la denuncia a piede libero

L’uomo, al suo arrivo, è stato denunciato per non aver ottemperato alle prescrizioni anti-Covid. Sono stati eseguiti gli accertamenti dai Carabinieri sui luoghi e le persone frequentate in quel lasso temporale dal 37enne.

Un caso a Palermo

Un giovane palermitano di 30 anni ieri è arrivato all’aeroporto Falcone Borsellino per partire verso Milano. Per sua sfortuna, ma per la salute di tutti i passeggeri del volo, una signora che aveva fatto il tampone alla stazione centrale ieri mattina lo ha riconosciuto e lo ha segnalato alla polizia. L’uomo è stato bloccato e portato nell’area Covid dove si eseguono i tamponi. Qui l’esame ha confermato la positività anche con un’alta carica virale. Da parte della polizia è partita la segnalazione in Procura. L’uomo adesso rischia una denuncia per epidemia colposa.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
Seguici

Potrebbe interessarti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.