Un video mostra l’omicidio di Roberta Siragusa, data alle fiamme in agonia

Pietro Morreale, in carcere, avrebbe prima colpito la giovane, poi le avrebbe dato fuoco e infine ne avrebbe gettato il corpo in un dirupo

0

Un video mostra com’è morta Roberta Siragusa a Caccamo. Il video ritrae colui che ha ucciso la ragazza di Caccamo. L’ha prima stordita per poi darla alle fiamme.

È un video dalle immagini terribili, che nessuno avrebbe mai voluto visionare. Nei fotogrammi si vede qualcuno che dà fuoco a Roberta Siragusa, dopo averla stordita. Scene terribili.

Secondo gli investigatori, le Fiamme sarebbero state appiccato da Pietro Morreale, il fidanzato, accusato dell’omicidio volontario della giovane dai pm della Procura di Termini Imerese.

È stato il pubblico ministero che ha depositato il video durante l’incidente probatorio. Le immagini provengono dalla telecamera di videosorveglianza di un bar nei pressi del campo sportivo. Il video è stato mostrato alle parti processuali affinché potessero poi fare delle domande al medico legale sulla causa del decesso della ragazza.

Intanto l’autopsia sul corpo di Roberta conferma che è stata colpita con un oggetto prima di essere uccisa Il medico ha detto che Roberta è stata colpita con un corpo contundente al viso, prima che il suo corpo venisse dato alle fiamme.

Pietro Morreale, in carcere, avrebbe prima colpito la giovane, poi le avrebbe dato fuoco e infine ne avrebbe gettato il corpo in un dirupo. Il medico legale, infine, ha accertato che a causare la morte di Roberta sono state le lesioni determinate dalle bruciature.

Facebook Ricevi le nostre news su Facebook Metti mi Piace

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.