Lo Stromboli e l’Etna omaggiano Battiato, i due vulcani danno spettacolo (VIDEO)

Così i due vulcani siciliani salutano il feretro del maestro che si avvia verso la Calabria

0

L’Etna e lo Stromboli si risvegliano e, quasi in simultanea, danno spettacolo. È magnifica l’immagine dello Stromboli che erutta lungo la “Sciara del fuoco” mentre l’Etna, con una fontana di lava, illumina la notte dei Catania. Un omaggio a Franco Battiato, che lascia la Sicilia, lasciando un vuoto indelebile e un’immensa ricchezza artistica. Così i due vulcani siciliani salutano il feretro del maestro che si avvia verso la Calabria. E anche dalla Calabria è visibile la nuvola che fuoriesce dallo Stromboli.

Omaggio al maestro Battiato

E l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia scrive, sul suo blog: «Oggi una nuova fontana di lava saluta il primo giorno senza uno dei più grandi artisti contemporanei. Da amanti della bellezza in tutti i suoi aspetti, della creatività della natura e della sua perfezione, non possiamo che essere toccati dalla mancanza di una figura, quella del maestro Franco Battiato, che aveva fatto della conoscenza e della cultura la sua principale fonte d’ispirazione. Per noi, e speriamo per tutti, questa del 19 maggio 2021 resterà la “Fontana di Franco Battiato”».

L’eruzione dello Stromboli si vede dalla Calabria

Secondo quanto riportato dalla Protezione Civile della Regione Siciliana la nube derivante dall’eruzione dello Stromboli è arrivata fino in Calabra. E sotto la Sciara del fuoco spuntano anche i turisti, estasiati dallo spettacolo che offre il vulcano delle isole Eolie. Il video, girato da Francesco Puglici e pubblicato su YouTube da Salvatore Sarpi, mostra il flusso piroclastico che dalla Sciara si adagia sul mare blu delle isole siciliane.

Facebook Ricevi le nostre news su Facebook Metti mi Piace

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.