I siciliani Colapesce e Dimartino Disco di platino con “Musica leggerissima”

Misilmeri e Solarino esultano con loro assieme a tutta la Sicilia

I due siciliani Colapesce e Dimartino quarti a Sanremo e premio Lucio Dalla con Musica leggerissima conquistano disco di platino. È il primo brano di Sanremo 2021 a raggiungere questo traguardo. Misilmeri e Solarino esultano con loro assieme a tutta la Sicilia.

Un riconoscimento meritato visto che Musica leggerissima è ormai un vero e proprio tormentone. Il disco di platino arriva a pochi giorni dall’ultimo lavoro discografico del duo di cantautori siciliani. Il 19 marzo è uscito I Mortali², repack dell’album dell’anno scorso.

Un doppio album che contiene anche dieci nuove tracce, tra cui Musica Leggerissima, la cover di Povera Patria presentata sul palco dell’Ariston e la title track (inedita) I Mortali. A completare la tracklist, anche un adattamento in italiano di Born to Live di Marianne Faithfull (dal titolo Nati per Vivere) e sei brani tratti dalla discografia da solisti del duo, riproposti in versione inedita: Copperfield, Non Siamo gli Alberi, Totale, I Calendari, Amore Sociale e Decadenza e Panna.

Colapesce e Dimartino intanto si godono il momento d’oro segnato da successi in radio e su tutte le piattaforme steaming. Musica leggerissima, oltre aessere disco di platino è tra le prime posizioni su Spotify, Dezeer, ITunes, YouTube, e su tutte le radio. Un successone.

“Ci piaceva l’idea che fosse qualcosa in più di un semplice repack con il pezzo di Sanremo, quindi dentro oltre alle dieci canzoni già edite e “musica leggerissima“ ci troverete “Povera patria” nell’arrangiamento di Davide Rossi, una canzone nuova che si chiama “i mortali”, sei pezzi del nostro repertorio personale riarrangiati per l’occasione e una cover di Marian Faithfull “Born to live” che abbiamo liberamente tradotto in italiano “Nati per vivere”.

I sei pezzi e la cover della Faithfull sono stati registrati da Giacomo Fiorenza al fonoprint di Bologna, lo storico studio di Lucio Dalla.

Ricevi tutte le news

SEGUI DIRETTA SICILIA SU GOOGLE NEWS

SEGUICI SU FACEBOOK
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.