statistiche accessi

Al controllo anti Covid sorpreso con 400 Grammi di cocaina, arrestato

L'uomo portato al Pagliarelli a disposizione della Procura di Palermo

  • Un uomo di Mazara del Vallo fermato a Palermo

  • Il posto di blocco della Finanza

  • In auto 400 grammi di cocaina, portato al Pagliarelli

La Guardia di Finanza arresta un mazarese a Palermo, sorpreso con 400 grammi di cocaina durante un controllo anti Covid.

I Finanzieri del Comando Provinciale di Palermo hanno sequestrato oltre 400 grammi di cocaina, trasportata da un soggetto di Mazara del Vallo (TP) a bordo di un’auto sottoposta a controllo nei pressi di via Villagrazia di Palermo. Il controllo è avvenuto nell’ambito dell’intensificazione del dispositivo territoriale volto alla verifica del rispetto delle norme in materia di contenimento dell’epidemia.

M.D.M., 45 anni, si mostrava da subito particolarmente nervoso cercando di sviare gli le fiamme gialle nelle attività di controllo, adducendo motivazioni poco chiare circa la sua presenza fuori dal comune di residenza.
Le ulteriori attività di ispezione del mezzo permettevano di rinvenire, occultati all’interno di uno zaino di colore nero, due involucri di plastica trasparente contenenti complessivamente 411 grammi di sostanza stupefacente del tipo cocaina.

Il conducente, il quale dovrà anche rispondere del mancato rispetto delle prescrizioni COVID, è stato tratto in arresto in flagranza di reato e portato al Pagliarelli, a disposizione della Procura della Repubblica palermitana.

Rispondi