Muore bimba di 1 anno per polmonite, eseguito il tampone

Una bambina di un anno è morta ieri all’ospedale San Giovanni Di Dio di Agrigento. Non è ancora certo se si tratta di un caso di Coronavirus. Sulla piccola è stato eseguito il tampone post mortem.

La tragedia si è consumata al pronto soccorso dell’ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento, nel primo pomeriggio di ieri. La bambina sarebbe giunta in ospedale in gravissime condizioni.

La piccola aveva febbre alta e poco dopo l’ingresso, mentre veniva sottoposta ad accertamenti sanitari, la piccina — un anno appena — è morta.

La bambina era figlia di immigrati ed era già ricoverata nel reparto di Pediatria del San Giovanni di Dio giorni prima. Aveva una polmonite. Ha risposto bene alla cura di antibiotici, il tampone Covid-19 è risultato negativo e quando i medici l’hanno ritenuta guarita è stata dimessa.

Secondo quanto riporta il Giornale di Sicilia, dopo un paio di giorni dopo essere tornata a casa ed essere stata dimessa, la bimba avrebbe ripreso ad avere la febbre.

Ieri pomeriggio, alle 15 circa, è stata portata d’urgenza, da mamma e papà, al pronto soccorso dell’ospedale di Agrigento ma le sue condizioni di salute erano troppo gravi. È morta poco dopo e a niente sono serviti i tentativi di rianimazione.

Sulla bimba è stato eseguito il tampone post-mortem per appurare la presenza o meno del virus Covid-19.