Una pecora al guinzaglio a Palermo per uscire da casa

Il video della pecora al guinzaglio a Palermo è diventato virale sui social

Una pecora al guinzaglio per le strade di Palermo. Le abbiamo viste proprio tutte nel corso di questa fase di quarantena. A Palermo mancava la pecora al guinzaglio per eludere i controlli anti Coronavirus.

Il video della pecora al guinzaglio sta facendo il giro delle chat di mezza Palermo. L’ovino era al guinzaglio di un uomo che la passeggiava come se niente fosse nella corsia laterale di viale Regione Siciliana.

Non solo cani quindi a passeggio forzato per poter uscire da casa ma anche le pecore per eludere i controlli anti-coronavirus.

La curiosa scena però non è sfuggita ad una pattuglia delle forze dell’ordine che hanno fermato l’uomo per chiedergli spiegazioni. I Carabinieri sono rimasti sbigottiti alla vista della pecora al guinzaglio.

Il video è stato ripreso da alcuni passanti ed è stato postato sui Social diventando subito vitale.

Per l’uomo, che al guinzaglio aveva il povero animale, è scattata la sanzione per la violazione delle misure anti Covid-19.