Monreale, 4 casi sospetti di Coronavirus in centro città

Altri 4 casi sospetti di Coronavirua a Monreale. Lo scrive Filodiretto.  La conferma è arrivata dal primo cittadino Monrealese Alberto Arcidiacono.

Stamane l’Asp ha imposto la quarantena domiciliare a quattro persone che sono state poste in isolamento. Il primo tampone avrebbe dato esito positivo, ora si attende l’esito del secondo che arriverà nel giro delle prossime ore.

Salirebbero così a cinque i casi di Coronavirus a Monreale se dovesse arrivare la conferma della positività. Come riporta Filodiretto, ad essere sottoposti al tampone sono quattro monrealesi che risiedono nel centro urbano di Monreale. Non sarebbero ricollegabili al contagio di San Martino delle Scale.

Intanto il sindaco di Monreale continua a raccomandare ai concittadini di rimanere a casa il più possibile- “Tenuto conto dell’allocazione territoriale del nostro comune – conclude il sindaco – , che si vede circondato da altri paesi dove sono stati registrati altri e più numerosi contagi, l’invito di tutte le autorità politiche, amministrative, sanitarie e di pubblica sicurezza è ancora una volta quello di restare a casa”.