Bagheria, 4 nuovi casi di contagio di Coronavirus, in tutto 14 tamponi positivi (VIDEO)

A Bagheria altri quattro contagi di Coronavirus. Lo ha confermato il sindaco Filippo Tripoli in una diretta Facebook. Tra le persone contagiate ci sono i sue genitori dei bambini di 18 e 3 mesi positivi. Un’altra è la moglie di un altro contagiato, ed è solo uno il nuovo cittadino bagherese positivo al Covid-19 che non è collegato ad altri contagiati già comunicati.

L’uomo avrebbe potuto contrarre il virus da un parente ospitato, tra il 3 e il 5 marzo,residente in Lombardia e che ha già lasciato Bagheria.

Sono in tutto 14 i casi di coronavirus a Bagheria contando anche il cittadino di Bologna positivo al Rizzoli.

“Non versano in situazione di particolare preoccupazione i contagiati, solo uno è in terapia intensiva, sono monitorati tutti, stanno discretamente bene e sembra si stiano riprendendo”,  ha detto il sindaco costantemente in contatto con le famiglie. I genitori dei bambini sono in isolamento a casa.

L’amministrazione bagherese ha anche riferito che continuano i controlli sul territorio. Sono 500 sono le autocertificazioni controllate per i movimenti dei cittadini che escono per strada, Tripoli ha anche riferito dei controlli operati dalla guardia di Finanza, su eventuali aumenti di prezzi di prodotti alimentari in vendita, aumenti che potrebbero essere dovuti anche agli aumenti dei costi di filiera dovuti appunto all’emergenza coronavirus.

Il sindaco ha poi chiuso il suo intervento auspicando un misura quale il “reddito di quarantena” e ringraziando la rete del volontariato, la Caritas, le Forze dell’Ordine e tutti coloro che stanno lavorando per contenere la diffusione del virus in città, “Otre a dire alla gente di stare a casa – conclude Tripoli – dobbiamo anche dire alla gente come potranno andare avanti, stando a casa”.