È pandemia Coronavirus, Conte chiude i negozi e detta misure più stringenti (VIDEO)

Se saremo tuti a rispettare queste regola usciremo più in fretta da questa emergenza.

60 milioni di Italiani devono fare gli stessi sacrifici, tutti devono giovare di sacrifici altrui

È il momento di compiere un passo in più. L’Italia rimane ancora tutta zona protetta ma questa volta chiudono tutti i negozi di vendita al dettaglio ma non è necessario fare nessuna corsa nei supermercati. Lo ha detto il Premier conte in diretta su Facebook questa sera.

“L’Italia rimarrà sempre una zona unica unica protetta, ma ora disponiamo anche la chiusura di tutte le attività commerciali di vendita al dettaglio ad eccezione dei negozi di generi alimentari di prima necessità, delle farmacie delle parafarmacie.

Non è necessario fare nessuna corsa, quindi per acquistare cibo nei supermercati. Chiudiamo però negozi, bar, pub ristoranti, lasciando la possibilità di fare consegna a domicilio. Chiudono anche parrucchieri, centri estetici, chiudono i servizi di mensa che non garantisco una distanza di 1 m di sicurezza.

Per quanto riguarda le attività produttive le attività professionali va attuata il più possibile la modalità di lavoro agile, vanno incentivate le ferie i congedi retribuiti per i dipendenti. Restano chiusi i reparti aziendali che non sono indispensabili per la produzione industriale. Le fabbriche potranno ovviamente continuare a svolgere le proprie attività produttive a condizione che assumano protocolli di sicurezza adeguati per i lavoratori al fine di evitare il contagio.

Sono incentivate nelle industrie le misure che siano adeguate per reggere i turni di lavoro.
La regola madre rimane la stessa: dobbiamo limitare gli spostamenti. Lo ha detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte nel suo discorso agli italiani su Facebook,

Dobbiamo essere consapevoli che l’effetto del nostro sforzo lo vedremo tra qualche settimana. Conte nominerà anche un commissario delegato che lavorerà per rafforzare il sistema emergenziale sanitario. Sarà Domenico Arcuri amministratore delegato di Invitalia. “Rimaniamo distanti oggi per riabbracciarci domani”, ha chiuso così Conte la diretta.

➡️ Per questa e altre news seguici su Facebook.

Il sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se accedi a un qualunque elemento del sito acconsenti all"uso dei cookie ACCETTO più info

Politica sui Cookie