Drammatico incidente in moto sulla Salaria: perde la vita un 49enne siciliano

Drammatico incidente mortale lungo la Strada Salaria, in provincia di Ascoli Piceno. A perdere la vita il 49enne siciliano Cristian La Ferla, originario di Caltanissetta ma residente a Montesilvano (Pescara).

Secondo la ricostruzione, l’uomo si trovava in sella alla sua moto quando, per cause in corso di accertamento, ha perso il controllo del mezzo schiantandosi violentemente contro il guardrail. L’impatto è stato violentissimo e il centauro è stato sbalzato a diversi metri di distanza.

I soccorsi non sono bastati a salvargli la vita

Sul posto sono intervenuti immediatamente i soccorsi del 118 che hanno tentato di rianimare il 49enne, purtroppo invano. L’uomo è morto praticamente sul colpo a causa dei traumi riportati nello schianto. Con lui anche due amici, illesi. Per i rilievi sono intervenuti i Carabinieri.

Forse una fatale distrazione la causa dell’incidente

Stando alle prime ipotesi, il drammatico incidente sarebbe avvenuto autonomamente, senza il coinvolgimento di altri veicoli. La Ferla avrebbe perso il controllo del mezzo, forse a causa di una distrazione o di un malore improvviso. La dinamica è comunque ancora da chiarire con precisione.

Una tragica fatalità che spezza la vita di un uomo di 49 anni, gettando nello sconforto i suoi familiari e i tanti amici. L’intera comunità siciliana si stringe intorno al dolore dei parenti per la grave perdita.

Continua a leggere le notizie di DirettaSicilia, segui la nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale