Lo schianto in Circonvallazione, la vittima è il 23enne Gaetano Puccio

Emergono nuovi dettagli emergono sull’incidente avvenuto nella notte tra sabato e domenica in viale Regione Siciliana a Palermo. A perdere la vita è stato il 23enne Gaetano Puccio. Il violento scontro che non ha lasciato scampo al giovane è avvenuto intorno alle ore 2 di notte, all’altezza di via Principe di Paternò.

Secondo una prima ricostruzione, ad entrare in collisione sono state una Fiat Punto con a bordo la vittima Gaetano Puccio e un amico, e una Fiat 16 condotta da un uomo di 55 anni. Dopo il violentissimo impatto la Punto si sarebbe schiantata contro un palo della luce per poi ribaltarsi dopo una terribile carambola.

Nonostante i soccorsi immediati del 118, per Puccio non c’è stato nulla da fare. Troppo gravi le ferite riportate nell’incidente. Illeso ma sotto shock l’amico che viaggiava con lui, mentre l’altro automobilista è stato trasportato in ospedale per accertamenti ma le sue condizioni non desterebbero preoccupazione.

Gli agenti della polizia municipale, giunti per i rilievi, hanno posto sotto sequestro i due mezzi coinvolti e disposto gli esami tossicologici sui conducenti, per verificare se al momento dello schianto uno dei due si trovasse sotto l’effetto di alcol o droghe. Acquisite anche le registrazioni delle telecamere della zona, che potrebbero aver ripreso la scena e chiarire l’esatta dinamica dell’incidente, oltre alle eventuali responsabilità.

Continua a leggere le notizie di DirettaSicilia, segui la nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale