Scatta l’allerta meteo, livello di “attenzione” nel Palermitano

La situazione tenderà a peggiorare ancora di più soprattutto nelle province di Palermo e di Messina

Nuova allerta meteo della Protezione Civile regionale in tutta la Sicilia. Livello di attenzione però nel Palermitano e in provincia di Messina. Il dipartimento di Protezione civile ha diffuso un avviso che avverte sulle condizioni di maltempo in tutta l’isola che imperversano già da qualche giorno.

L’allerta meteo di colore giallo

Nel dettaglio, il bollettino spiega che vi saranno da stasera piogge sparse e diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, sul settore tirrenico centrale con quantitativi cumulati moderati. Piogge da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o breve temporale, sui restanti settori centro-occidentali e nord-orientali, con quantitativi cumulati deboli, fino a puntualmente moderati sui settori tirrenici occidentali e orientali. Sui rilievi delle zone interne continuerà a cadere grandine e neve.

Ancora neve sulle vette più alte

Per la giornata di domani, 11 gennaio, invece la situazione tenderà a peggiorare ancora di più soprattutto nelle province di Palermo e di Messina. Vi saranno, secondo la Protezione Civile, precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, sui settori tirrenici centrali, con quantitativi cumulati puntualmente moderati; isolate, anche a carattere di rovescio, sui restanti settori settentrionali, con quantitativi cumulati deboli. Non mancherà nemmeno domani la neve in Sicilia. Si prevedono infatti nevicate al di sopra degli 800-1000 m sui rilievi settentrionali, in rialzo al di sopra dei 1100-1300 m nel corso della giornata, con apporti al suolo da deboli a moderati. I venti saranno da forti a burrasca settentrionali, con rinforzi di burrasca forte.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.