Furto in locale del centro di Palermo, la minorenne si dilegua

Sono sempre più numerosi i casi di micro criminalità a Palermo

PALERMO – Furto l’interno di un noto locale di via Magliocco, a Palermo. Una giovane ha rubato un cellulare alla titolare, poi si è dileguata.

Nel tardo pomeriggio una ragazza è entrata in un noto locale del centro storico del Capoluogo e ha sottratto con una scusa il telefonino alla proprietaria, impegnata a servire la grande mole di clienti.

La ragazza – secondo le ricostruzioni delle persone presenti – avrebbe passato diversi minuti a giocare col cane della proprietaria, aspettando il momento giusto per compiere il furto.
La giovane, per allontanare i sospetti avrebbe pure chiesto di andare in bagno, accesso che le sarebbe stato negato perché non aveva consumato.

La denuncia alle forze dell’ordine non è ancora stata fatta. Intanto però nelle ultime settimane sembrano aumentare i piccoli furti a Palermo, soprattutto nel centro storico e nei confronti di turisti sbadati. Questa volta ad aver compiuto il furto sembra essere stata una ragazza, probabilmente minorenne.
Soltanto le indagini delle autorità preposte riusciranno a fare chiarezza sull’accaduto, sperando che la proprietaria possa riavere il proprio telefonino.

Continua a leggere le notizie di DirettaSicilia, segui la nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale