4 tecniche vincenti di web marketing per il 2022

Quali sono le tendenze di web marketing per il 2022? Ecco le 5 tecniche più rilevanti per il prossimo anno

Il web marketing è l’arte di comunicare e vendere online. Si tratta di una disciplina in continua evoluzione, che cambia con lo sviluppo di nuove tecnologie e abitudini. Restare al passo è essenziale per riuscire a emergere e ad avere successo. Non riguarda soltanto le aziende. Coinvolge anche i liberi professionisti, che per mezzo di Internet possono farsi conoscere da un pubblico più vasto.

Ecco 5 tendenze di web marketing da conoscere e applicare per il 2022.

Puntare sul Content marketing

Scrivere contenuti per la rete è un’attività sempre più importante. I testi di un sito web, le pagine di un blog e i post sui social servono a farsi conoscere dal pubblico in rete. Scrivere in modo efficace i propri contenuti significa attirare più persone, trasmettere la propria professionalità e i propri valori. Questi devono essere esaustivi, completi, offrendo all’user una panoramica completa su un determinato argomento. Per fare un esempio, il celebre bookmaker Betnero ha passato al vaglio i più importanti siti scommesse, per offrire ai suoi utenti una overview sul tema completa e altamente informativa. Contenuti di questo tipo si chiamano pillar, ossia pilastro: determinato topic è trattato in profondità. I contenuti sono molto importanti e lo saranno sempre di più. Il browser di casa Google, infatti, supporterà sempre meno cookie di terze parti. Bisognerà quindi raccogliere dati di prima mano, attraverso strategie di inbound marketing in cui i contenuti saranno decisivi per intercettare nuovi utenti.

Analizzare i dati

Oggi più che mai analizzare i dati, studiare il comportamento degli utenti è importantissimo. Serve a capire come sta andando una data strategia, in termini di conversioni. In particolare, i social offrono tantissimi dati su come agiscono gli utenti. Per monitore gli insight di una pagina può essere interessante utilizzare speciali tool di social media marketing, che consentono di vagliare i dati e programmare i post da pubblicare. Grazie a questi strumenti, è anche possibile rispondere a tutti i messaggi in direct dei vari social da un solo pannello. Per fare un esempio, SocialPilot è tra i software più utili per gestire Facebook, Instagram e Google My Business. Offre anche una panoramica su tutte le analytics dei vari social post. 

Avere l’assistenza clienti

Gli utenti della rete oggi desiderano godere con le aziende e i professionisti di relazioni one-to-one. Non vogliono essere trattati da consumatori. Hanno bisogno di sentirsi persone, riconosciute nei loro specifici bisogni. Ecco che l’assistenza clienti (o customer service) diventa essenziale per rispondere ai dubbi e alle perplessità che possono sorgere nell’utente in qualsiasi fase del buyer journey (o viaggio dell’utente). Rispondere ai commenti o ai messaggi privati è fondamentale. Tendere l’orecchio al sentiment degli utenti che orbitano intorno a un dato marchio è importantissimo per la realizzazione del piano editoriale di social e blog. Creare contenuti interessanti per il pubblico significa centrare l’obiettivo delle strategie di inbound marketing. Per velocizzare le operazioni di risposta, possono essere usati anche chatbot muniti di Intelligenza Artificiale, sistemi capaci di evadere non solo le domande più ricorrenti in modo automatico, ma anche di fare delle vere e proprie conversazioni con gli utenti, nell’ottica di quello che viene chiamato conversational marketing.

Ricorrere all’in-game advertising

Infine, una delle tendenze di web marketing per il 2022 è il cosiddetto in-game advertising, ossia la pubblicità inserita nelle pause di una esperienza di gioco online. Il ritorno sugli investimenti è più alto di quello che si pensa. Questo tipo di spot risulta essere meno fastidioso per gli utenti rispetto a banner e pop-up. Si tratta di pause pubblicitarie che non interrompono il gioco o la lettura di un articolo in una pagina. Durante una pausa dal gioco, compare l’annuncio che rimane visibile per pochi secondi per poi scomparire. Non inficia l’esperienza utente che rimane comunque piacevole.


Seguici su Facebook


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
Seguici

Potrebbe interessarti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.