Nuova tromba d’aria, c’è una vittima

Si è abbattuta nella zona di Comiso, la vittima a Modica

Una tromba d’aria ha interessato la zona mercato ortofrutticolo di Comiso, nel Ragusano. Una persona è morta a Modica perché sorpresa dalla furia del vento. GUARDA IL VIDEO IN FONDO ALL’ARTICOLO

La tromba d’aria di è abbattuta vicino il rifornimento Lukoil e, come fa sapere la Protezione civile regionale, risulta chiusa la Strada Provinciale, 7 che da Comiso porta a Chiaramonte Gulfi. La misura precauzionale è stata assunta a causa di materiale di copertura volato dai tetti di alcune botteghe e finito sulla strada.

Sul posto presenti j vigili del fuoco,a Polizia e i tecnici comunali. È stata decisa l’apertura del centro operativo comunale di Protezione civile.

L’evento avverso ha interessato anche il comune di Modica, dove si registra il decesso di un uomo, a causa dal passaggio della tromba d’aria che lo avrebbe colpito in pieno. Sono in corso accertamenti da parte di Polizia e Carabinieri.

Ha perso la vita un 53 enne che era uscito di casa quando è stato investito in pieno dalla tromba d’aria. Ingenti i danni alle abitazioni private, ai pali della luce, ai muri di contenimento. Tantissime case sono rimaste senza energia elettrica. Le squadre della Protezione Civile sono impegnate a rispondere alle numerose richieste di soccorso.

Intanto per oggi è stato diramato un nuovo bollettino di allerta della Protezione civile. Per l’intera Sicilia è allerta arancione. Il livello è di preallarme.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
Seguici

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.