Tragedia a Monreale, dipendente comunale trovato morto in casa

La vittima è Giovanni Lanza, circa 60 anni

Tragedia a Monreale dove è stato trovato morto all’interno della sua abitazione un uomo. Alla base del decesso un malore fulminante. La vittima è Giovanni Lanza, 53 anni, dipendente comunale del bacino degli ex pip.

La scoperta è stata fatta questa mattina da alcuni amici dell’uomo che non avevano più sue notizie da qualche giorno. Sul posto i vigili del fuoco che sono entrati nella’abitazione di chiasso Militi. Anche gli operatori del 118 sono giunti nell’abitazione purtroppo solo per constatare il decesso.

Secondo i primi rilievi, l’uomo sarebbe stato stroncato da una emorragia gastrica. Dell’uomo non si avevano sue notizie da qualche giorno, stamani l’amara sorpresa. L’uomo è stato trovato riverso sul pavimento vicino all’uscio di casa. Anche i vicini hanno fatto sapere che da giorni non si avevano sue notizie.

Sul posto i Carabinieri di Monreale e la Polizia municipale per le indagini del caso.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.