Il ciclone miete un’altra vittima, Musumeci, “Fenomeni saranno sempre più frequenti”

Un uomo ha perso la vita dopo che è stato travolto dalla piena delle piogge

“Esprimo vicinanza alla gente che subisce queste insidie della natura che non sono più un’eccezione e che saranno sempre più frequenti”. Lo ha detto il Presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, intervenuto questo pomeriggio a Casa Minutella in riferimento alle alluvioni che stanno colpendo la Sicilia, e Catania in particolare, in queste ore. A Gravina di Catania si registra una vittima. Si tratta di un uomo che ha perso la vita dopo che è stato travolto dalla piena delle piogge che hanno trasformato le strade in veri e propri torrenti.La vittima sarebbe scesa da una vettura e sarebbe stata travolta non riuscendo a salvarsi (leggi qui la notizia). Una tragedia immane che si unisce a quella di Scordia.

Musumeci: “Subiamo gli effetti dei cambiamenti climatici”

Musumeci mette in allarme e sembra essere consapevole che episodi estremi come quelli che stanno avvenendo in queste ore sull’isola saranno in futuro sempre più frequenti. “Tutti i paesi più vicini all’Africa subiranno gli effetti dei cambiamenti climatici – ha aggiunto il Governatore siciliano durante la trasmissione -. Dobbiamo interrogarci se rivedere nuovamente le politiche del territorio”.

Secondo Musumeci occorre pianificare prima possibile interventi che mirano alla difesa della città dalle alluvioni. “Serviranno decine di miliardi di euro, una vasta campagna di progettazione e una campagna di sensibilizzazione ed educazione civica ai cittadini. Spesso gli incidenti e le perdite umane si verificano per mancanza d’informazione alla popolazione”.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
Seguici

Potrebbe interessarti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.