Poliziotto penitenziario sventa rapina in supermercato Conad

A Palermo, in via Cesalpino, nella zona dell'Ospedale Civico

A Palermo un gente penitenziario sventa una rapina al supermercato Conad nella zona dell’ospedale Civico.

L’agente penitenziario ha sventato la rapina in corso in un supermercato Conad, in via Cesalpino, nella zona dell’Ospedale Civico. Il poliziotto in servizio al carcere dei Pagliarelli, era dentro il supermercato quando è andato in soccorso di un dipendente che aveva sorpreso una donna a rubare.

L’impiegato avrebbe bloccato la cliente, che avrebbe preso alcuni prodotti per infilarli nella borsa. Invece di riconsegnarli, la donna ha iniziato a picchiare il dipendente, gettandolo a terra. L’agente penitenziario è intervenuto cercando di bloccare la donna che però un complice, il quale ha cercato di aggredire l’agente.

Le saracinesche sono state chiuse dai dipendenti, che hanno dato l’allarme, facendo intervenire gli agenti delle volanti che hanno bloccato i due.


Seguici su Facebook


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
Seguici

Potrebbe interessarti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.