Grave incidente sulla “Corleonese-Agrigentina”, muoiono due fidanzati minorenni

Nell'incidente tra Raffadali ed Agrigento, è stata coinvolta anche un'auto, illeso il passeggero

0

Tragedia in Sicilia a causa di un grave incidente stradale in cui sono morti un ragazzo e una ragazza, due fidanzati, entrambi minorenni. Il dramma della strada, l’ennesimo, si è consumato a Raffadali, nell’Agrigentino, lungo la SS118, che collega Raffadali ad Agrigento.  Le vittime dell’ incidente stradale sono Gaetano Maragliano, che aveva compiuto 17 anni tre giorni fa, e Martina Alaimo, entrambi residenti a Raffadali.

I due minorenni hanno perso la vita a causa di un incidente stradale. Erano a bordo di uno scooter quando, secondo le prime ricostruzioni, avrebbero perso il controllo del mezzo a due ruote. Una volta scattato l’allarme, sul posto diverse ambulanze del 118, ma per i due ragazzi non c’è stato nulla da fare. Nell’incidente è stata coinvolta anche un’auto, illeso il passeggero.

I carabinieri della Compagnia di Agrigento, hanno effettuato i rilievi e regolato la viabilità durante i soccorsi e poi durante la rimozione della carcassa distrutta della moto, e della vettura incidentata. La strada è stata chiusa in entrambi i sensi di marcia per alcune ore e la viabilità è stata deviata su percorsi alternativi.

“La strada statale 118 “Corleonese-Agrigentina” è provvisoriamente chiusa al traffico in prossimità del km 141,500, in località Joppolo Giancaxio (AG), a causa di un incidente. Nel sinistro, che ha coinvolto due veicoli, due persone hanno perso la vita. Il personale di Anas è sul posto per la gestione della viabilità e per il ripristino della normale circolazione nel più breve tempo possibile”. Lo fa sapere l’Anas.

Facebook Ricevi le nostre news su Facebook Metti mi Piace

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.