In shock dopo puntura da vespa in spiaggia, soccorso dal 118

È accaduto a Realmonte, il malcapitato è di Agrigento

Viene punto da una vespa in spiaggia e rischia di morire per shock anafilattico. L’uomo è stato salvato in extremis dal 118 arrivato in elisoccorso.

È accaduto a Realmonte che un uomo di 40 anni di Agrigento è stato punto da una vespa mentre si trovava nella spiaggia delle Pergole. Il malcapitato è stato punto ad un’ascella. Subito dopo ha avvertito un grave malore. Si trattava di uno shock anafilattico.

L’uomo ha iniziato a non respirare più ed è stato soccorso dai guarda spiaggia che hanno chiamato subito il 118.

In spiaggia è giunto un elisoccorso.
Il medico rianimatore, una volta a terra, ha somministrato una fiala di adrenalina al quarantenne che si è ripreso poco dopo. L’uomo poi è stato trasferito, sempre in elisoccorso, al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta dove proseguirà la terapia.


Seguici su Facebook


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
Seguici

Potrebbe interessarti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.