Muore a 18 anni per shock anafilattico, dolore a Ventimiglia per Gabriele Rizzo

Da stamane Ventimiglia è sotto shock per la improvvisa e prematura scomparsa di Gabriele Rizzo

0

Gabriele Rizzo é morto a soli 18 anni per uno shock anafilattico. Tragedia a Ventimiglia di Sicilia che piange lo studente del Liceo Umberto I di Palermo.

Gabriele Rizzo, secondo quanto si apprende, è morto a causa di uno shock anafilattico. Il giovane frequentava il quarto anno del liceo classico Umberto I di Palermo. Compagni e docenti della comunità umbertina ancora non credono a quanto accaduto.

Solo un mese fa aveva finito la scuola da to appuntamento a compagni e prof a settembre. Stava per affrontare un viaggio a Barcellona. Aveva già acquistato il biglietto.

Ada Magno, la sua prof di Latino, lo ricorda suo social. “Oggi ci ha lasciati, sbigottiti e tristissimi, un nostro allievo di 4 A, Gabriele Rizzo, nel pieno delle sue prospettive e speranze di vita. Da insegnante ho apprezzato il suo garbo, la sua gentilezza, la sua assoluta onestà. Da mamma sono sconvolta, attonita. Ho nelle orecchie il suo “Perché no?” Ed il suo sorriso Franco dell’ultimo giorno di scuola, lunedì 6 giugno, esattamente un mese fa, a proposito del mio invito a leggere ma anche a godersi la vita e ad incontrare una dolce metà.

Da stamane Ventimiglia è sotto shock per la improvvisa e prematura scomparsa di Gabriele Rizzo. “Non riusciamo a trovare parole che possano descrivere la costernazione e il dolore per una tragedia simile. Stringiamo forte la famiglia in un abbraccio che è il cuore affranto di una comunità”, si legge sui social. L’ultimo saluto a Ventimiglia.

Facebook Ricevi le nostre news su Facebook Metti mi Piace

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.