Auto vola da viadotto Palermo-Catania, gravissima donna, disperso il bambino

Un'auto con alla guida una donna e suo figlio a bordo, è precipitata dal viadotto

Incidente questo pomeriggio sull’ autostrada Palermo-Catania all’altezza dello svincolo di Buonfornello.

Un’auto con alla guida una donna e suo figlio a bordo, è precipitata dal viadotto per cause ancora da accertare.

La donna si trova in gravissime condizioni e prima di essere trasportata in ospedale in elisoccorso ha detto ai soccorritori che a bordo con lei c’era il figlio che finora non è stato trovato.

La donna di Barcellona Pozzo di Gotto di 32 anni, dottoressa in servizio al Policlinico viaggiava su una Fiat Panda ed è volata giù da un’altezza di 25 metri. E’ stata trasportata all’ospedale Villa Sofia in codice rosso. Le sue condizioni sono gravissime.

Stanno intervenendo i sanitari del 118, i vigili del fuoco, gli uomini della protezione civile quelli dell’Anas e la polizia stradale. Stanno tutti battendo la zona sotto il viadotto per verificare se fosse vero che ci fosse un bimbo nell’auto insieme alla donna

La donna viaggiava su una Fiat Panda che è precipitata da un’altezza di 25 metri.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, i vigili del fuoco, gli uomini della protezione civile quelli dell’Anas e la polizia stradale

Ricevi tutte le news

SEGUI DIRETTA SICILIA SU GOOGLE NEWS

SEGUICI SU FACEBOOK
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.