Lutto a Monreale e Bagheria per la scomparsa del fotografo Paolo Catalucci

Paolo per tutti era una persona buona. Lascia la moglie Maria Grazia, la passione per la fotografia e i numerosi amici

Un male che in poco tempo se lo è portato via. Monreale e Bagheria piangono Paolo Catalucci di appena 51 anni.

L’uomo monrealese appassionato di foto

Bagheria piange per la morte di Paolo Catalucci di appena 51 anni. A stringersi attorno alla famiglia gli amici dell’associazione culturale “Scattando Baarìa” che ha perso uno dei suoi componenti migliori. Paolo viveva a Monreale ma spesso veniva a Bagheria e prendeva parte alle uscite fotografiche del gruppo bagherese.

Paolo per tutti era una persona buona. Lascia la moglie Maria Grazia, la passione per la fotografia e i numerosi amici. Chi ha avuto la fortuna di averlo conosciuto lo ricorda come una persona ironica, sempre con il sorriso sulle labbra. Non si prendeva troppo sul serio e amava ridere di sé. In poco tempo la notizia ha fatto il giro dei sociale e dei gruppi cui aderiva.

Il ricordo del gruppo “Scattando Baaria”

Mariella Li Fonti, presidente del gruppo “Scattando Baaria” lo ricorda così: “Paolo era una persona gentile, solare, disponibile, generosa, sempre pronto ad aiutare chiunque avesse bisogno. Era amato da tutti, rimaneva nel cuore di chiunque avesse avuto la fortuna di conoscerlo. Amante della fotografia, sotto tutti gli aspetti, in tutti i generi. Non si poneva limiti, anche se la vita glieli aveva imposti, con quella brutta malattia che più di 13 anni fa lo aveva reso inabile. Non si arrendeva mai. Negli ultimi messaggi di qualche giorno fa mi diceva che non vedeva l’ora di tornare a fotografare con noi”.

La salma di si trova nella camera mortuaria dell’ospedale in via La Loggia, sino alle 19. Sabato alle 12 ci sarà il funerale direttamente al cimitero dei Rotoli a Palermo.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Facebook Ricevi le nostre news su Facebook Metti mi Piace

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.