Vende cozze nella piazza di Carini, abusivo sanzionato

Esponeva diversi chili di cozze su alcuni banchi nelle vicinanze della piazza

A Carini i Finanzieri del Comando Provinciale di Palermo, con la collaborazione della Polizia Municipale di Carini (Pa), hanno sanzionato un venditore abusivo di prodotti ittici.

L’uomo controllato a piazza Duomo a Carini

Le Fiamme Gialle della Tenenza di Carini e la Polizia Municipale hanno controllato un uomo che esercitava la vendita in forma ambulante nelle vicinanze di Piazza Duomo. L’uomo non aveva titoli rilasciati dal competente Sportello Unico Attività Produttive ed era completamente sconosciuto al fisco. È stato sorpreso mentre esponeva diversi chili di cozze su alcuni banchi posizionati sulla sede stradale per la vendita al minuto.

Segnalato all’autorità marittima e multato

L’uomo non ha esibito ai militari alcuna certificazione in materia di etichettatura e tracciabilità del prodotto pescato. Il venditore è stato segnalato all’Autorità marittima per violazione della normativa in materia di pesca. E per questo sarà multato. Un’altra sanzione arriverà al venditore per aver violato le norme riguardanti il commercio su aree pubbliche. Un’altra multa perchè il venditore abusivo esercitava la propria attività in assenza di SCIA sanitaria.

Ricevi tutte le news

SEGUI DIRETTA SICILIA SU GOOGLE NEWS

SEGUICI SU FACEBOOK
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.