A Palermo la prima crociera dopo il lockdown, passeggeri “scortati” in città

La MSC Grandiosa resterà a Palermo fino alle 21 di questa sera

A Palermo la prima crociera al mondo a riprendere la navigazione nelle Fase 2 post lockdown. Questa mattina è arrivata al porto palermitano la MSC Grandiosa, la prima nave da crociera al mondo a tornare a navigare.

L’ammiraglia della compagnia MSC effettuerà a Palermo 30 scali da oggi fino al 16 marzo 2021, proponendo crociere nel Mediterraneo occidentale per questa seconda parte dell’estate e per tutta la prossima stagione invernale.

Il nuovo protocollo per la salute e la sicurezza messo a punto da MSC Crociere con le autorità nazionali e con il supporto di un team di esperti internazionali, è stato validato anche dal Rina e prevede misure rafforzate rispetto alle linee guida ufficiali.

Previsto il tampone Covid-19 a immunofluorescenza per tutti gli ospiti e per l’equipaggio prima di ogni partenza; escursioni “protette” organizzate esclusivamente dalla compagnia per i suoi ospiti; maggior distanziamento fisico a bordo grazie anche ad un minor numero di passeggeri (capienza nave ridotta al 70%); nuove modalità di accesso ai ristoranti e di fruizione del buffet; servizio sanitario di bordo ulteriormente potenziato.

La MSC Grandiosa resterà a Palermo fino alle 21 di questa sera. Nessun passeggero potrà scendere in solitaria per fare escursioni. Tutti i turisti saranno accompagnati per mezzo di pullman per le vie del Capoluogo.

MSC Grandiosa partirà ogni mercoledì da Palermo per crociere settimanali nel Mediterraneo Occidentale con un itinerario con tappe a La Valletta (Malta), Genova, Civitavecchia e Napoli. A partire da martedì 17 novembre fino al 16 marzo 2021 l’itinerario da Palermo cambierà con tappe a Palermo, La Valletta (Malta), Barcellona (Spagna), Marsiglia (Francia), Genova e Civitavecchia.